Navigation
Slider

No. Il Consulente è tenuto a fornire comunicazione alle parti della data e del luogo fissati per le operazioni peritali, ma non ha l’obbligo di fare comunicazioni

in merito alla prosecuzione delle operazioni medesime, essendo onere delle parti seguire lo svolgimento delle fasi successive dell’accertamento peritale.

true