Navigation
Slider

Il codice di procedura civile prevede che il consulente di ufficio debba comunicare l’ora, la data ed il luogo d’inizio delle operazioni peritali in conformità

all’art.90 disp. att. c.p.c. ovvero “...con biglietto a mezzo del cancellerie.” Ciò significa che ogni consulente di ufficio che si sia riservato in udienza di comunicare l’inizio delle operazioni peritali dove, secondo la norma, predisporre comunicazione scritta da depositare in cancelleria la quale, a sua volta, deve provvedere a darne comunicazione alle parti.

true