Navigation
Slider

No. Il termine stabilito per il deposito della relazione del Consulente Tecnico d’Ufficio è ordinatorio e non perentorio, ed è inoltre discrezionalmente prorogabile

dal giudice, onde il tardivo deposito di essa non ne determina la nullità.

true